intestazione olivella b
La posizione geografica della Ciociaria, arretrata rispetto al mare, e la particolarità del microclima unitamente alle vicende storiche hanno portato fino a noi antichi vitigni di cui non è facile identificare le ascendenze. L’Olivella, vitigno rosso autoctono di cui abbiamo moltiplicato i cloni, è uno di questi. Dall’annata 2008 questo investimento culturale ci ha consentito di presentare per la prima volta un vino rosso rubino dai profumi varietali unici che meritava la riscoperta.

scheda tecnica link
Olivella
Casale della Ioria

UVAGGIO

100% Olivella
Casale della Ioria

Zona di produzione

Acuto (Ciociaria) 400 m s.l.m.
quadrato alberello grigio

Tipologia dei terreni

Vulcanico
Casale della Ioria

Sistema di allevamento

Guyot

Densità dei ceppi

4500 per Ha

Età delle viti

8 anni
Casale della Ioria

Superfice del vigneto

1,50 Ha

Produzione per Ha

60 q
Casale della Ioria

Resa uva in vino

60%

Epoca di vendemmia

Ottobre

Vinificazione

Macerazione sulle bucce
Casale della Ioria

Fermentazione alcolica

In tini di rovere per 14 gg

Fermentazione malolattica

In acciaio
Casale della Ioria

Affinamento

In botte
Casale della Ioria
Casale della Ioria

Iscriviti alla newsletter

Riceverai una email con il link di conferma.
Approvo la privacy e i Termini di Utilizzo
logoeuropa